Poa news, date concerti, biografia, links

Poa - Scopri. Puoi trovare, in questa pagina, tutte le notizie sulla band molisana. La biografia, le news, le date dei concerti, la rassegna stampa, le recensioni.
 
Recensioni
01/10/2005 Tribe Magazine - Intervista di Maurizio Principato
La robusta formazione molisana si è recentemente esibita con successo sui palchi di Arezzo Wave. "Viaggio" contiene sei canzoni di qualità, che non mostrano mai cedimenti o debolezze. I testi in italiano sposano alla perfezione le sonorità virili, a volte pervase da una vena drammatica che sposta il tiro in direzioni nu metal. Arrangiamenti ineccepibili. I ragazzi sono sulla strada giusta.

I POA sono una band molisana che scrive buone canzoni, suona molto bene e crede in quello che fa. Il loro demo è di prima qualità, cosi abbiamo deciso di incontrarli e farci raccontare qualcosa di più sui loro progetti...

Qual'è la vostra storia?
"Ci conosciamo da più di 15 anni. Dopo aver suonato in vari gruppi, ci siamo trovati e abbiamo deciso di continuare insieme, come POA, il nostro viaggio musicale."

Quando avete iniziato?
"Nel 1996. In un primo momento eravamo una cover band, ma avevamo già pezzi nostri da parte e cosi abbiamo deciso di arrangiarli e farli sentire un pò in giro."

E come è andata?
"La risposta è stata molto buona. Questo ci ha motivati a continuare. A partire dal 2000 ci siamo concentrati sulle nostre composizioni, curandole nei minimi particolari e negli arrangiamenti."

Mai più cover?
"No, solo escluderemo i pezzi dei big e includeremo quelli di band dell'area molisana, come i Disumetica o i Riserva Moac: è interessante confrontarci con il repertorio di band che come noi stanno tentando di affermarsi."

Nel vostro cd si sentono echi di grunge...
"Ci sono, soprattutto per il cantato, ispirato a Pearl Jam o Soundgarden, ma ascoltiamo anche tante altre cose, per esempio Peter Gabriel..."

Progetti futuri?
"Vogliamo darci dentro e raggiungere dei risultati. Vogliamo farcela. Trovare una produzione, anche piccola. Anzi, meglio se piccola: delle grandi non ci fidiamo, troppo spesso snaturano ogni cosa e il lavoro di un gruppo si perde."

Maurizio Principato
<-- gli altri articoli
Biografia
Notizie
Concerti
Recensioni...
Newsletter
Link
www.myspace.com/poarock